skip to Main Content

Come cancellare un video da Youtube

Youtube è la principale piattaforma di pubblicazione video al mondo. A causa della sua enorme popolarità può accadere che vi vengano caricati anche contenuti senza possedere il diritto a farlo, oppure video che danneggiano la reputazione altrui, contenenti affermazioni false…

Il no del Garante Privacy alla pubblicazione in chiaro di foto di minori

Dal Garante per la protezione dei dati personali arriva lo stop alla pubblicazione sui quotidiani di foto in chiaro di minori coinvolti in fatti di cronaca. Di fronte alla prassi ormai consolidata di pubblicare foto in chiaro di minori coinvolti…

Cancellare recensioni Google false e diffamatorie: come fare

Cancellare recensioni Google: quando si può fare? Le recensioni false sono una realtà praticamente quotidiana che rischia di danneggiare la tua immagine pubblica e il successo delle tue attività. Google, come sappiamo, offre una visibilità immensa ai contenuti presenti in…

Come cancellare le ricerche su Google

Anche se scriviamo qualcosa su Google  e poi ci passa dalla mente di averlo fatto, il motore di ricerca non dimentica. Google mantiene nella memoria del browser le ricerche digitate.

Come cancellare il passato online per cambiare vita

A un certo punto nella vita, tutti sentono la necessità di prendere le distanze con una parte di sé che sentono appartenere ormai al passato. Purtroppo il web è come una enorme banca di memoria che trattiene informazioni inerenti la…

Tutela della reputazione online: come proteggere il proprio brand

Oggi la reputazione di una persona o di un brand non è dato soltanto dall’opinione che ne hanno le persone, ma anche dalla somma delle conversazioni che si svolgono in rete attorno a tale argomento. Purtroppo le informazioni che ci…

Il nostro smartphone ci ascolta! Il Garante Privacy indaga sulle app “ruba dati”

PRIVACY – SMARTPHONE Il nostro smartphone ci ascolta! Nel momento in cui si parla di un qualsiasi argomento, per esempio cibo, viaggi, make-up o semplici desideri, ecco comparire le varie pubblicità sul nostro cellulare. Così il Garante Privacy ha deciso…

Green pass e tutela della privacy, la richiesta non viola il diritto alla riservatezza sanitaria

PRIVACY – GREEN PASS Il Consiglio di Stato (sentenzasez. III, 17 settembre 2021, n. 5130) chiarisce che i soggetti, i quali si dichiarano contrari alla somministrazione del vaccino, nel pieno esercizio dei loro diritti di libertà di autodeterminazione, non subiscono…

PRIVACY – SMART GLASSES

Smart glasses: il Garante Privacy incontra Facebook e Luxottica In seguito alla procedura inerente la richiesta di una serie di informazioni utili a valutare la compatibilità degli smartglasses con le norme sulla privacy, il Garante per la protezione dei dati personali ha incontrato i…

PRIVACY – SMS HOT DELLA MOGLIE

Il marito produce in giudizio messaggi hot scambiati online dalla moglie: violata la sua privacy? Intervento della Corte europea dei diritti dell’uomo. La CEDU non ha ravvisato alcuna violazione della segretezza della corrispondenza per la produzione in giudizio di messaggi…

PRIVACY – GREEN PASS E ZONA BIANCA

Il garante fa chiarezza Il Garante per la protezione dei dati personali ha ricevuto diversi quesiti, da parte di soggetti a vario titolo destinatari dei nuovi obblighi, introdotti dal d.l. n. 105/2021, in relazione all’uso del green pass in “zona bianca” e sull’eventuale inosservanza da parte dei…

PRIVACY – UTILIZZO DRONI

Indicazioni del Garante Il Garante Privacy si è pronunciato nei confronti di tre iniziative che prevedono con troppa facilità l’utilizzo dei droni. Nello specifico, l’Autorità ha inviato una richiesta di informazioni al Comune di Bari: l’Ente, in aggiunta ai droni già a disposizione…

Guida alla deindicizzazione da Google: Come cancellare contenuti diffamatori

La reputazione di una persona o brand oggi è largamente influenzata dalle informazioni che vengono riportate in rete, in primis su Google. Possiamo trovarci nell’esigenza di fare rimuovere dei contenuti su Google, ad esempio: dati non aggiornati che provocano confusione…

IL DIRITTO ALL’OBLIO ENTRA NELLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA

Per gli indagati o imputati che risultano assolti si applicherà il DIRITTO ALL’OBLIO, previsto dall’art. 17 del Reg (UE) n. 679/2016, sui motori di ricerca sulla Rete, attraverso la deindicizzazione delle notizie relative ai procedimenti penali a loro carico. La…

Come difendere la reputazione online grazie alla SEO

La brand awareness e la brand reputation sono due fattori importanti alla base della propria reputazione online La notorietà sul web è un aspetto strettamente legato alla riconoscibilità del marchio da parte dei clienti. Essa può influenzare la percezione del…

PRIVACY – APP IO

Ecco la relazione tecnica del Garante Privacy sulle interazioni dell’App IO con i servizi di Google, Mixpanel e Instabug 15 giugno 2021   Il Garante per la protezione dei dati personali ha ritenuto opportuno, ai fini di una piena valutazione…

PRIVACY – LAVORATORE DIPENDENTE

Lavoratore censurato grazie ai dati presenti in una mailing list sindacale: nessuna violazione della privacy 3 Giugno 2021   Lecito l’utilizzo aziendale dei dati presenti in una mailing list sindacale e consegnati alla società da uno dei destinatari della comunicazione.…

Cos’è l’Online Reputation Management e perché ne hai bisogno

Internet non prevede degli intermediari per comunicare, come avviene con i media tradizionali, ma ognuno può esprimere pareri e condividere informazioni su ogni tema. Tutti i brand si trovano a dover fare i conti con segnali fuori dalla loro portata…

PRIVACY – TELEMARKETING

Telecom non può ricontattare i clienti che hanno già negato il consenso al telemarketing 5 Maggio 2021 Una comunicazione telefonica finalizzata ad ottenere il consenso per fini di marketing, da chi l’abbia precedentemente negato, è essa stessa una “comunicazione commerciale”.Così…

PRIVACY – PASS TURISTICO COVID-19

Garante Privacy: apre un’istruttoria per dubbi sulla liceità del “Coronapass Alto Adige” 5 maggio 2021 Il progetto locale di “certificazione verde” Covid, avviato dalla Provincia autonoma di Bolzano, è attualmente oggetto di istruttoria da parte del Garante per la protezione dei dati…

PRIVACY – TELEMARKETING – OBLIO

Telemarketing aggressivo, direct marketing, diritto all’oblio e diritto di cronaca: la parola del Garante 5 Maggio 2021 Il Garante per la protezione dei dati personali ha sanzionato: 1) tre call center per telemarketing selvaggio; 2) una società per non aver…

PRIVACY – RAPPORTO DI LAVORO

Garante Privacy e Ispettorato nazionale del Lavoro firmano un protocollo di collaborazione 29 Aprile 2021 Il Garante Privacy e l’Ispettorato del Lavoro si sono impegnate mediante un apposito protocollo d’intesa ad assumere orientamenti condivisi, fornire collaborazione e attività consultiva relativamente…

PRIVACY – PASS VACCINALI

Decreto riaperture: i dubbi del Garante Privacy sui pass vaccinali 29 Aprile 2021 Il Garante per la protezione dei dati ha evidenziato come il decreto riaperture presenti delle gravi criticità in merito alla disciplina dei pass vaccinali sottolineando a tal proposito la necessità di un intervento…

PRIVACY – PROFESSIONE AVVOCATO

Per il Consiglio Nazionale Forense è necessaria una più ampia tutela della riservatezza nei colloqui tra avvocati 22 Aprile 2021   In una indagine giudiziaria da parte della Procura di Trapani numerose conversazioni intercorse tra avvocati e giornalisti su aspetti connessi alla strategia difensiva, sarebbero state…

PRIVACY – COVID 19

Raccolta delle principali disposizioni in materia Nel sito internet del Garante si trova la versione aggiornata al 15 Aprile 2021 della raccolta delle principali disposizioni adottate in relazione allo stato di emergenza epidemiologica da Covid19 aventi implicazioni in materia di protezione dei dati personali.…

Diffamazione a mezzo internet e a mezzo Facebook: cosa c’è da sapere?

Al giorno d’oggi tutti hanno la possibilità di esprimere il proprio pensiero sul web su qualsiasi argomento, in primis grazie ai social network come Facebook. Ciò comprende anche giudicare persone e brand, spesso in ottica negativa, portando a veri e…

PRIVACY – SANZIONE A FASTWEB

Il Garante Privacy sanziona Fastweb per telemarketing aggressivo 7 Aprile 2021   Il Garante per la privacy ha ordinato a Fastweb il pagamento di una sanzione di oltre €4.500.000,00 per aver trattato in modo illecito i dati personali di milioni…

PRIVACY – GOOGLE

NUOVO STUDIO AFFERMA CHE GLI SMARTPHONE CONDIVIDONO DATI PERSONALI OGNI 12 ORE 31 Marzo 2021   Dopo aver appreso dell’imminente svolta di Google circa il tracciamento dei dati personali degli utenti, un nuovo studio ha affermato che i dati personali dei possessori…

PRIVACY – COVID-19

Raccolta delle principali disposizioni PRIVACY – COVID-19 29 Marzo 2021   Importante iniziativa dell’Autorità per la protezione della privacy. Nel sito internet del Garante è infatti possibile trovare (lo specifico link è riportato di seguito) una versione aggiornata al 25…

Come sparire per sempre dal web

Oggi esistono molteplici piattaforme che memorizzano informazioni sulle persone, sia quelle distribuite volontariamente da esse stesse che da altre persone, anche contro la loro volontà. Tali dati costituiscono asset importanti per le aziende che possono così tracciare un profilo delle…

Il diritto all’oblio su Google: cos’è e come servirsene

Il web è in grado di conservare potenzialmente per sempre memoria delle informazioni, dei video e delle immagini pubblicati. Ci basta digitare su un motore di ricerca un nome, per essere inondati di contenuti a riguardo: foto, video, recensioni, persino…

PRIVACY – BONUS COVID

Il Garante Privacy sanziona l’INPS per 300 mila euro. L’istituto risponde Il Garante per la protezione dati personali ha sanzionato l’INPS per 300mila euro a causa della violazione dei principi di privacy by design, di privacy by default e di…

Come cancellare le ricerche e i contenuti diffamatori su Google

La visibilità online è una condizione che molti desiderano, ma che può tradursi in una situazione pericolosa quando essa assume un’accezione negativa. Se stai consultando questo articolo, probabilmente hai un problema di reputazione online sotto forma di notizie sul web…

PRIVACY – VACCINAZIONE DEI DIPENDENTI

Datore di lavoro e vaccinazioni dei dipendenti: le FAQ del Garante Privacy Il datore di lavoro può chiedere ai propri dipendenti di vaccinarsi contro il COVID per accedere ai luoghi di lavoro e per svolgere determinate mansioni, ad esempio in…

PRIVACY – OPERAZIONI DI POLIZIA

L’uso dello smartphone privato costa caro alla polizia La divulgazione di operazioni di polizia giudiziaria in rete può diventare un boomerang sia per l’agente che per il Viminale. In particolare se si tratta di riprese che interferiscono con la dignità…

PRIVACY – AGGIORNAMENTO SUL CASO TIK TOK

Il social adotta maggiori misure di sicurezza e sensibilizzerà i genitori Facendo seguito all’iniziativa del Garante Privacy nei confronti di Tik Tok, è stato comunicato che il social network adotterà misure per bloccare l’accesso agli utenti minori di 13 anni…

PRIVACY – AUTOVELOX

LA PRIVACY DEVE ESSERE GARANTITA ANCHE “SU STRADA” È illecita, in quanto contraria alla normativa sulla privacy, la clausola dell’appalto che impone una funzione supplementare degli autovelox per il controllo massivo ed indiscriminato, incrociato con black list, di tutti i…

PRIVACY – TIK TOK – FACEBOOK – INSTAGRAM

Dopo Tik Tok, anche Facebook e Instagram nel mirino del Garante Privacy Il Garante ha posto la sua attenzione sul tema dei minori sui social. Dopo il blocco del social network Tik Tok, a seguito del caso della bambina di…

DELITTI CONTRO LA PERSONA – DIFFAMAZIONE FACEBOOK

Condannata per diffamazione per lo sfogo social contro l’amante del marito Ha utilizzato i social network – Facebook, per la precisione – per scaricare la propria rabbia contro l’ex marito e la donna con cui lui l’aveva tradita. Questo sfogo…

PRIVACY – GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

“I TUOI DATI SONO UN TESORO”: PUBBLICATO VIDEO DEL GARANTE SUL RUOLO SVOLTO DALLA AUTORITÀ  “I tuoi dati sono un tesoro”: questo il titolo del video che racconta l’attività del Garante e il ruolo svolto dall’Autorità da quasi venticinque anni…

PRIVACY – VIOLAZIONI TRANSFRONTALIERE COMMESSE DA FACEBOOK

L’Avvocato Generale CGUE precisa i poteri del Garante Privacy nazionale nel perseguire le violazioni transfrontaliere commesse da Facebook 14 Gennaio 2021 Si riporta di seguito una breve sintesi delle interessanti conclusioni dell’Avvocato Generale CGUE del 13.01.21, nella causa, C-645/19. Le…

PRIVACY – CALL CENTER IMMUNI

Parere favorevole del Garante Privacy al call center Immuni Con apposito comunicato stampa, il Garante Privacy ha reso noto di aver dato il via libera allo schema di ordinanza volto a regolare il funzionamento e l’organizzazione del call center Immuni…

PRIVACY – PUBBLICAZIONE DATI PERSONALI DI NATURA FISCALE

Pubblicare online i dati dei grandi evasori non viola la loro privacy La Corte europea dei diritti dell’uomo (sentenza CEDU, Fourth Section, caso L.B v. Hungary del 12 gennaio 2021), non ha ravvisato alcuna violazione dell’art. 8 Cedu nella pubblicazione…

PRIVACY – MINORENNI

Il Garante avvia un’istruttoria contro Tik Tok: la privacy dei minori va garantita e rispettata Il Garante Privacy comunica l’avvio di un procedimento contro Tik Tok per via della scarsa attenzione mostrata in relazione alla tutela dei minori, con riguardo,…

PRIVACY: CALL CENTER, TRASMISSIONE “LE IENE” E DIRITTO ALL’OBLIO

Gli ultimi provvedimenti del Garante Privacy Con la NL n. 471 del 23 dicembre 2020, il Garante Privacy ha reso noti gli ultimi provvedimenti adottati: Tutelare la dignità dei lavoratori di una società di call center: Il Garante ha adottato…

PRIVACY – PEC ENTI PUBBLICI

L’indicazione di una PEC non istituzionale da parte del Comune viola la privacy del cittadino – Corte di Cassazione civile, ordinanza 29978/20, depositata il 31.12.2020 Per comprendere al meglio il senso della pronuncia sopra indicata della Cassazione è necessario descrivere…

PRIVACY – SEGNALAZIONE CENTRALE RISCHI

È legittima l’indicazione dei nomi dei soci di una S.n.c. segnalata in una centrale rischi L’indicazione dei nominativi dei soci illimitatamente responsabili di una S.n.c. nella centrale rischi è legittima in quanto indicati non a titolo personale e anche se…

PRIVACY – DEEPFAKE

Il Garante Privacy mette in guardia sui rischi del deepfake Si tratta di una tecnologia che, tramite software di intelligenza artificiale (AI), utilizza contenuti reali come immagini e audio per modificare o ricreare in modo estremamente realistico le caratteristiche e…

PRIVACY – RACCOLTA DEI RIFIUTI

Raccolta rifiuti di persone risultate positive al Covid-19: il Garante invita i Comuni a rispettare la privacy Con apposite FAQ, il Garante Privacy fornisce alcune indicazioni generali ai Comuni in tema di raccolta domiciliare dei rifiuti in abitazioni con persone…

PRIVACY – COOKIE

Garante Privacy: avviata la consultazione pubblica sulle regole per l’uso dei cookie Il Garante Privacy rende noto l’avvio della consultazione pubblica sulle regole per l’uso dei cookie da parte dei gestori dei siti. L’Autorità ha ricordato che il regolamento europeo in…

PRIVACY – DELITTI CONTRO LA PERSONA

Diffamazione via PEC: l’accessibilità a terzi configura un’ipotesi aggravata In tema di diffamazione la Cassazione penale ha recentemente stabilito (sentenza n. 34831/20) che l’utilizzo della posta elettronica non esclude la sussistenza del requisito della comunicazione con più persone anche nell’ipotesi…

PRIVACY – VIDEOSORVEGLIANZA

Videosorveglianza e privacy: le FAQ del Garante tentano di fare chiarezza tra regole generali e norme speciali Via libera alle riprese con i droni a bassa definizione e agli impianti di videosorveglianza privati che non interferiscono con le strade pubbliche…

RISERVATEZZA INFORMAZIONI COMMERCIALI

Condannato il socio che scarica dati dai sistemi informatici in vista dell’avvio di un’attività autonoma Importante sentenza della Cassazione penale (Cass. pen.. n. 34296/20) in tema di riservatezza informazioni commerciali. Ai fini della configurabilità del reato di accesso abusivo ad…

PRIVACY – REDDITO DI CITTADINANZA

Via libera del Garante Privacy ai controlli incrociati sul reddito di cittadinanza L’INPS ha previsto una serie di misure per acquisire, tramite apposite convenzioni con diversi soggetti pubblici (ad es.: Anagrafe tributaria, Pra, Regioni, Comuni), le informazioni necessarie ai controlli…

PRIVACY – PUBBLICAZIONI DI VIDEO O IMMAGINI ONLINE

Pubblicazione di immagini online e tutela della privacy: le indicazioni del Garante Il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito una serie di suggerimenti in tema di tutela della privacy nel caso in cui si voglia di pubblicare…

PRIVACY – PERSONAGGI FAMOSI

Anche i familiari dei vip hanno diritto alla privacy. Limiti alle foto della madre (ex moglie di un noto politico) e del neonato sui media La Corte europea dei diritti dell’uomo, con la sentenza del 19 novembre 2020 (caso Dupate…

PRIVACY – VIDEOSORVEGLIANZA

Sanzionato il Comune che controlla l’autovelox con una telecamera fai da te  Il Garante per la tutela dei dati personali, con il provvedimento n. 183 del 15 ottobre 2020, è intervenuto sulla seguente fattispecie: un automobilista – transitato ad elevata…

PRIVACY – TUTELA DEI CONSUMATORI

Telemarketing aggressivo, rilevante multa nei confronti di Vodafone 18 Novembre 2020 In seguito alle numerosissime segnalazioni pervenute al Garante Privacy da parte di cittadini che lamentavano di essere continuamente disturbati da chiamate e messaggi per promuovere servizi di telefonia e…

Le recenti attività del Garante Privacy: ispezioni, pareri e sanzioni

Con la newsletter n. 469/20, il Garante Privacy rende note le sue ultime attività che lo hanno visto impegnato, in particolare, nell’approvazione del piano ispettivo per il secondo semestre 2020, che gli consentirà di proseguire l’attività di verifica avviata nel…

Il Garante Privacy pubblica il piano di ispezioni del secondo semestre 2020

Il Garante per la protezione dei dati personali, illustra, nell’ottica di informazione e comunicazione istituzionale, nel programma ispettivo le aree di intervento definite nel secondo semestre 2020: la fatturazione elettronica, il whistleblowing, il food delivery, le violazioni della sicurezza dei…

PRIVACY – REFERTI ONLINE OBBLIGHI STRUTTURA SANITARIA

OBBLIGHI STRUTTURA SANITARIA Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato nel proprio sito internet le domande più frequenti in tema di referti online, chiarendo che tale modalità consente la possibilità di accedere al referto digitalmente, cioè attraverso il Fascicolo sanitario elettronico, il sito…

PRIVACY – COMUNICAZIONE DATI PERSONALI

Divieto di trasmissione dei dati personali e lotta alla criminalità: i chiarimenti offerti dalle sentenze EU-C-2020-790 e 791, C-623/17 e  511/18 (disponibile sul sito della CGUE).   Con le sentenze suddette la Corte di Giustizia UE, nel confermare la sua…

Il Garante Privacy interviene in merito al bilanciamento tra riservatezza del minore e diritto di critica e di cronaca dei giornalisti

Il Garante per la protezione dei dati personali si è espresso sul bilanciamento tra il diritto alla riservatezza dei minori ed il diritto dei giornalisti ad esporre loro informazioni personali sui mezzi di informazione. Mediante apposito comunicato stampa, il Garante ha ritenuto…

Un’intervista agli specialisti Digitallex

la cura della reputation on-line si è resa fondamentale per le aziende. La reputation online è ancora più cruciale. Un’intervista agli specialisti Digitallex

Telecontrollo urbano: il grande fratello bussa alle porte del municipio

PRIVACY – VIDEOSORVEGLIANZA – RICONOSCIMENTO FACCIALE Non è ancora possibile attivare sistemi di riconoscimento facciale da mettere a disposizione della polizia ma un nuovo decreto in arrivo ai sensi del d.lgs. n. 51/2018 potrebbe aprire delle opportunità per il controllo…

Web reputation: cosa c’è da sapere

Intervista a Raffaele Corazzi, CEO di DigitalLex, agenzia specializzata nella cura della reputazione on-line, oggi più che mai importante.. Continua a leggere articolo DigitalLex.  

L’ok del Garante Privacy all’App Immuni

PRIVACY – DECRETO CORONAVIRUS Autorizzato dal Garante l’avvio del trattamento relativo al sistema di allerta Covid-19, ossia la tanto attesa App Immuni, disponibile dallo scorso 1° giugno sugli store dei cellulari.  Sulla base della valutazione d’impatto trasmessa dal Ministero, il…

COVID-19 e test sierologici sul posto di lavoro, interviene il Garante Privacy

PRIVACY – DECRETO CORONAVIRUS  Il Garante ha specificato che, nell’ambito del sistema di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, il datore di lavoro può richiedere ai propri dipendenti di effettuare test sierologici solo se disposto dal medico competente (o…

PRIVACY – DIRITTO ALL’OBLIO

L’autorità svedese per la protezione dei dati ha irrogato a Google una multa di circa 7 milioni di euro per violazione dell’art. 17 del GDPR, in materia di diritto all’oblio, nella specifica forma del cd. diritto alla de-indicizzazione di risultati…

PRIVACY – COVID-19

Arrivano le FAQ del Garante Privacy COVID-19 Il Garante Privacy pubblica le FAQ in materia di lavoro, scuola, sanità, ricerca ed enti locali al fine di fornire chiarimenti ed indicazioni per le pubbliche amministrazioni e le imprese private. Tali FAQ rispondono alle…

PRIVACY – CONSIGLI IN MERITO AGLI “ASSISTENTI DIGITALI”

Il Garante Privacy sugli smart assistant Con la scheda informativa del mese di marzo, il Garante Privacy fornisce consigli per un uso informato e consapevole degli Assistenti digitali (o smart assistant). «L’assistente digitale (o smart assistant) è un programma che…

Telemarketing indesiderato e contratti non richiesti: sanzionata Eni Gas e Luce

Il Garante Privacy ha sanzionato Eni Gas e Luce per 11 milioni e mezzo di euro per trattamenti illeciti di dati personali nell’ambito di attività promozionali e attivazione di contratti non richiesti. Le due condotte sono state oggetto di due…

Facebook non può inibire l’account a cuor leggero anche se viene ipotizzata una violazione degli standard

Il caso: Un’associazione che svolge attività politica si era vista inibire da Facebook l’uso della propria pagina nonché quelle di rappresentanti e simpatizzanti: il tutto anche “senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione” e senza che il social riscontrasse le…

Confermate in parte le sanzioni inflitte a Facebook per pratiche commerciali scorrette e aggressive

Il provvedimento con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato aveva sanzionato Facebook per violazione degli artt. 20, 21, 22, 24 e 25 d.lgs. n. 206/2005 è stato solo parzialmente annullato. Il TAR Lazio ha colto l’occasione per sottolineare…

PRIVACY Utilizzo diffamatorio delle chat

Utilizzo diffamatorio delle chat: è legittimo il licenziamento? Il caso: un dipendente viene licenziato per avere registrato ed inviato su una chat chiusa di whatsapp denominata “Amici di lavoro” alcuni messaggi vocali offensivi, denigratori e razzisti riferiti al superiore gerarchico.…

PRIVACY – CORTE DI GIUSTIZIA UE

Linee guida della CGUE sulla videosorveglianza nei condomini Gli artt. 6, par. 1, lett. c) e 7, lett. f), Direttiva 95/46/CE (tutela della privacy), letti alla luce degli artt. 7 e 8 Carta di Nizza, devono essere interpretati nel senso…

PRIVACY – UNIONE EUROPEA

Controllo sui grandi sistemi informativi UE: a Bruxelles nasce una nuova Commissione È stata istituita a Bruxelles una nuova Commissione, coordinata da Giuseppe Busia, Segretario Generale del Garante italiano, per il controllo sul trattamento dei dati svolto nell’ambito dei grandi…

PRIVACY

Nuove linee strategiche adottate dalla Conferenza mondiale dei Garanti Privacy Si è tenuta a Tirana (Albania) dal 21 al 24 ottobre scorsi la 41° Conferenza internazionale delle Autorità per la protezione dei dati (ICDPPC) dal titolo “Convergence and connectivity raising…

PRIVACY – VIDEOSORVEGLIANZA

Lecita la videosorveglianza dei dipendenti per la tutela di beni aziendali La Grand Chambre ha ritenuto lecita la videosorveglianza dei dipendenti, sospettati di essere infedeli ai loro doveri nei confronti del datore per aver commesso gravi irregolarità sul lavoro, se…

Progetto T4DATA: nasce la piattaforma e-learning per i Responsabili della Protezione dei Dati

Il Garante Privacy ha avviato la piattaforma formativa online rivolta a tutti i Responsabili della Protezione dei Dati (RPD) operanti presso i soggetti pubblici e facenti parte del progetto T4DATA.

Seminario di studi sul tema del diritto all’oblio

Si è tenuto a Roma, in data 13.11.2019, presso la sede dell’Ateneo E-Campus, un Seminario di studi sul tema del diritto all’oblio. Sono intervenuti professionisti esperti della materia, quali il Prof. G. Corasaniti e gli Avv.ti E. Cipolla e G.…

Illecito trattamento di dati personali: il nocumento costituisce un elemento essenziale della fattispecie

Nella pratica dello spamming, «affinché tale condotta assuma rilievo penale, occorre che si verifichi per ciascun destinatario un effettivo “nocumento”, che non può certo esaurirsi nel semplice fastidio di dover cancellare di volta in volta le mail indesiderate, ma deve…

Consenso all’installazione di cookie: una casella di spunta preselezionata non è sufficiente

Importante decisione della Corte di Giustizia Europea in tema di cookie: ai fini dell’installazione e della consultazione di cookie sull’apparecchiatura terminale, non può ritenersi validamente espresso il consenso che l’utente di Internet presta mediante una casella di spunta preselezionata. I…

Diritto all’oblio anche per chi si riabilita

Rilevante decisione del Garante Privacy n. 153, del 24.07.2019. Nel caso della vicenda giudiziaria del passato per la quale l’interessato ha ottenuto la riabilitazione, il diritto all’oblio prevale sull’interesse pubblico alla memoria storica. Esiste, dunque, un diritto alla tutela quando…

Google deve deindicizzare i dati sensibili degli interessati da tutte le sue “versioni europee”

Importantissime decisioni della Corte di Giustizia UE in tema di applicazione del diritto all’oblio in internet, che subisce una notevole estensione: i gestori dei motori di ricerca sono obbligati ex artt. 8 Direttiva 95/46/CE, 9 e 10 Regolamento 2016/679/UE (GDPR)…

Data breach: nuovo modello di comunicazione al Garante privacy delle violazioni di dati

Con Provvedimento del 30.07.2019, n. 157 [doc. web 9126951], il Garante per la protezione dei dati personali ha adottato, in un’ottica di semplificazione, uno specifico provvedimento sulla notifica delle violazioni dati al fine di accompagnare le imprese, banche e pubbliche…

PRIVACY – TRATTAMENTO DATI PERSONALI – UTILIZZO TASTO “LIKE”

Rilevante decisione della Corte di Giustizia UE in riferimento all’utilizzo del tasto “like” di Facebook Il gestore di un sito Internet che utilizzi il pulsante “mi piace” di Facebook può essere congiuntamente responsabile con il social network della raccolta e…

IMPORTANTE PROVVEDIMENTO DEL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Oblio anche senza nome e cognome. Il GDPR amplia le chiavi di ricerca e produce l’inversione dell’onere della prova Il Garante Privacy, con la decisione del 20 giugno 2019, n. 144 (doc. web n. 9124401), ritorna sull’estensione del diritto all’oblio.…

Chiedere la cancellazione di una notizia

Diritto all’oblio: le Sezioni Unite della Cassazione chiariscono i presupposti per l’interessato nel chiedere la cancellazione di una notizia a sé relativa   IL CASO: Parte attrice lamentava di aver subito dei danni a seguito della pubblicazione nel 2009 di…

PRIVACY – DIRITTO ALL’OBLIO

Il Garante Privacy analizza: 1) il contenuto e l’ampiezza del diritto all’oblio; 2) la liceità dell’invio di comunicazioni commerciali ai possessori di tessere fedeltà. Importanti indicazioni sono contenute nella newsletter n. 456 del 22 luglio 2019 del Garante Privacy con…

Sistema informativo del Reddito di cittadinanza, lotta al bagarinaggio e supporto alle Pmi: nuovi interventi del Garante Privacy

Nella newsletter n. 455, il Garante Privacy dà l’ok a nuove regole per l’accesso selettivo ai dati personali contenuti nel sistema informativo del reddito di cittadinanza; offre nuovi strumenti per la lotta al bagarinaggio sulla vendita di biglietti nominativi online;…

Big data: i tre Garanti italiani si alleano

Il Garante per la protezione dei dati personali si allea con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in relazione al fenomeno dei big data. La notizia è stata data dal Garante Privacy…

Facebook condannata dal Garante Privacy ad una sanzione di 1 milione di euro per il caso Cambridge Analytica

In data 14 giugno 2019, con provvedimento n. 134,  il Garante Privacy ha comminato a Facebook una sanzione di 1 milione di euro per gli illeciti compiuti nell’ambito del caso Cambridge Analytica, società che attraverso un app per test psicologici…

DIFFAMAZIONE – FACEBOOK

Lo scritto offensivo in un gruppo su Facebook è diffamazione aggravata Confermata la condanna per un uomo, che aveva additato una serie di soggetti come “intrallazzatori”. Decisiva la stampa da cui emergono l’identificativo del gruppo sul social network e nome…

PRIVACY – COMMENTI DIFFAMATORI SU FACEBOOK – OBBLIGO DI RIMOZIONE DELLE INFORMAZIONI

Importanti considerazioni dell’Avvocato generale sull’estensione dell’obbligo di Facebook di cancellare notizie diffamatorie. Nelle conclusioni del 4 giugno, relative alla causa C-18/18, l’Avvocato Generale Szpunar ha ritenuto che la Direttiva 2000/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell’8 giugno 2000 relativa…

GARANTE PRIVACY CENTRO ELABORAZIONE DATI DEL VIMINALE, DATA BREACH E TELEMARKETING

Nella newsletter n. 453 del 30 maggio il Garante Privacy ha espresso interessanti valutazioni in merito: a) al CED del Ministero dell’Interno; b) alle disposizioni adottate per gli utenti dei data breach; c) per le aziende che effettuano attività di…

Garante per la Protezione dei Dati Personali – Relazione 2018. Accesso civico a sentenze, atti e dati giudiziari

Il tema è quello del diritto di accesso, ai sensi del codice privacy – art. 2-terdecies, integrato dal d.lgs. n. 101/2018. Il Garante nella propria Relazione per l’anno 2018 ha ulteriormente specificato alcuni profili relativi all’accesso civico per estrarre copia…

Garante per la Protezione dei Dati Personali – Relazione 2018. L’Autorità Garante ci offre qualche indicazione su un problema di grande rilievo: L’utilizzo improprio della PEC degli Avvocati a fini di marketing

Lo scorso 7 maggio 2019 si è assistito ad un attacco informatico ai danni di 20.000 avvocati romani, le cui password degli indirizzi PEC sono stati resi pubblici. Proprio in quei giorni l’Autorità Garante presentava la relazione relativa all’attività del…

G. Ramaccioni, La protezione dei dati personali e il danno non patrimoniale. Studio sulla tutela della persona nella prospettiva risarcitoria, Jovene, Napoli, 2017.

Il libro muove dalla constatazione di un fenomeno in evidente espansione: il rischio concreto che la circolazione dei propri dati personali – resa sempre più massiccia ed invasiva dallo sviluppo delle nuove tecnologie (in particolare, i dispositivi elettronici più recenti…

LA TUTELA DELLA PRIVACY DEI DATI SANITARI PREVALE SU UNA GENERICA ESIGENZA DI TRASPARENZA AMMINISTRATIVA

La privacy dei dati sanitari prevale sulla trasparenza amministrativa. È legittima perciò la sanzione contro l’ente pubblico che diffonde notizie sullo stato di salute di un suo dipendente. Ad affermarlo è la Cassazione che ha accolto il ricorso del Garante…

LA ILLECITA SOTTRAZIONE E DIFFUSIONE IN RETE DI REGISTRAZIONI AUDIOVISIVE PRIVATE DI UNA GIORNALISTA DETERMINA LA LESIONE DEL SUO DIRITTO ALLA VITA PRIVATA E FAMILIARE

La Corte dei Diritti dell’Uomo rileva la violazione del diritto alla vita privata e della libertà di espressione (artt. 8 e 10 CEDU) di una giornalista, nota per le sue inchieste su temi politici, in conseguenza della sottrazione illecita e…

TAVOLA ROTONDA SUL TEMA “ILLECITO TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E RISARCIMENTO DEL DANNO” – 24 MAGGIO 2019, ORE 14,30-16,30, TORINO, PALAZZO DI GIUSTIZIA

Si terrà a Torino il 24 maggio 2019, dalle 14,30. Presso il Palazzo di Giustizia (aula 6), in Corso Vittorio Emanuele II, n. 130, la Tavola Rotonda sul tema “Illecito trattamento dei dato personali e risarcimento del danno”, organizzata dalla…

COMUNICATO STAMPA DEL 06.03.2019 DELL’AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI – AGCOM

Nel 2018, il volume di disinformazione online ha raggiunto il livello massimo in corrispondenza delle elezioni politiche del 4 marzo e della successiva formazione del nuovo governo. In media, la disinformazione ha interessato l’8% dei contenuti informativi online prodotti mensilmente…

DIRITTO ALL’OBLIO – CANCELLAZIONE DEI DATI

La sentenza della Corte prende atto della emersione della figura del c.d. diritto all’oblio che ha trovato definitiva consacrazione nel Regolamento europeo di recente attuazione n. 2016/679 e riconosce la facoltà dell’interessato di ottenere senza giustificato ritardo la cancellazione dei…

IL DIRITTO ALL’OBLIO SUPERA IL DIRITTO DI SATIRA QUANDO IL PERSONAGGIO NOTO NON E’ UNA FIGURA PUBBLICA

L’oblio prevale sulla satira ingiustificata per il personaggio noto che non riveste un «ruolo primario della vita pubblica nazionale» (figura pubblica) e la cui vicenda non abbia lo spessore di un «contributo al dibattito pubblico». (Corte di Cassazione, sezione I…

Back To Top